La poesia e Mallarmé

Una conversazione con Luca Bevilacqua, curatore della nuova edizione delle Poesie del padre del simbolismo francese.

Matteo Moca si è laureato in Italianistica all’Università di Bologna con una tesi su Landolfi e Beckett. Attualmente è dottorando in letteratura italiana e studia il surrealismo tra Bologna e Parigi. Collabora, tra gli altri, con Gli Asini, Blow Up, Alfabeta2, minimaetmoralia.