Altre storie, altre menti

In che modo i racconti sulle mancanze cognitive – come quello di John Hull sulla cecità – ci possono aiutare a comprendere le menti degli altri e quelle non umane.

La Parola della Settimana

spettrale

spettrale agg. [der. di spettro]. – Che ha le caratteristiche, l’apparenza di uno spettro, che è simile a uno spettro: a un tratto un rumor di passi, l’apparizione d’una figura disfatta, spettrale (De Roberto); avere un aspetto s., essere ridotto in pessime condizioni fisiche. Per estens., luce s., livida, irreale e, nello stesso tempo, paurosa, come la luminosità che, nella fantasia popolare, accompagna l’apparizione di spettri.

Lontano da Valle Giulia

Da figura emarginata e sfruttata a oggetto di propaganda elettorale, come sono cambiati ruolo sociale e narrazione del poliziotto in Italia.