Il velo di Bautzen

Da prigione prussiana a memoriale sconosciuto: la storia del carcere di Bautzen riassume il Novecento tedesco.

La Parola della Settimana

vetrofanìa

vetrofanìa s. f. [dal fr. vitrauphanie, o vitrophanie (nome depositato), prob. comp. di vitraux, pl. di vitrail «vetrata», e -phanie (dal tema gr. ϕαν- «apparire»)]. – Pellicola traslucida colorata con disegni ornamentali che si applica su lastre di vetro con funzione decorativa in modo da lasciar passare parte della luce ma da impedire la vista dall’esterno (tale sistema era molto usato agli inizî del Novecento); successivamente, il termine è stato usato anche per indicare gli adesivi con messaggi pubblicitarî da applicare sulle vetrine dei negozî.