Triggerato da Nanda Vigo

Una lettura di Giovani e rivoluzionari. Un’autobiografia dentro l’arte degli anni Sessanta.

Scrivere la scienza

Come unire ricerca scientifica, lavoro giornalistico, indagine sul campo, cura narrativa: un’intervista a David Quammen.

La catastrofe possibile

Le previsioni scientifiche sugli scenari atomici, tra minacce di conflitti nucleari e rischi di incidenti alle centrali ucraine.

La Parola della Settimana

finìtimo

finìtimo agg. [dal lat. finitĭmus, der. di finis «confine»], non com. – Confinante: stati, regioni, province, comuni f.; i popoli f. all’Italia. Talora sostantivato, al plur., i finitimi, le popolazioni confinanti.