Giorgiomaria Cornelio ha co-fondato l'atlante Navegasión, inaugurato con il film "Ogni roveto un Dio che arde”. È curatore del progetto di ricerca cinematografica “La Camera Ardente”, e redattore di “Nazione Indiana”. Suoi interventi sono apparsi su “Le parole e le cose”, “Doppiozero”, "Il Manifesto".