Alessandro Cane è un* ricercator* indipendente di studi di genere e cultura queer. Ha studiato alla SOAS, University of London. Lavora come social media manager e ufficio stampa di Pirelli HangarBicocca, museo di arte contemporanea di Milano, e scrive per riviste e magazine online, come Harper’s Bazaar Italia, ArabPop, Quid Media, zero.