serbia-hero

La nuova via serba

A Belgrado la denominazione delle strade è anche uno strumento di revisionismo storico.

Giorgio Fruscione è politologo di formazione. Vive a Belgrado, dove lavora come giornalista freelance, insegnante di italiano e traduttore. È vicedirettore di East Journal, per il quale si occupa dell'area jugoslava. Parla correntemente serbo-croato, inglese e francese.