Dal romanticismo alla programmazione

La storia di Ada Lovelace, figlia di Lord Byron, la prima programmatrice informatica.

Nicolò Porcelluzzi è editor del Tascabile, scrive per Internazionale e altre riviste. Dal 2017 è il co-autore di una newsletter sull'antropocene che si chiama MEDUSA.