Euforia temporanea

Una conversazione con Piersandra Di Matteo, direttrice artistica di Short Theatre.

Annamaria Ajmone è danzatrice e coreografa. Laureata in Lettere Moderne presso l'Università Statale di Milano, si diploma come danzatrice presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano. Al centro della sua ricerca c'è il corpo inteso come materia plasmabile e mutevole capace di trasformare spazi in luoghi creando parallelismi e sovrapposizioni temporali. Le sue ricerche si manifestano in modo tentacolare, attraverso diversi formati e durate. Si avvale per le proprie produzioni di collaboratori e collaboratrici con cui condivide il processo creativo, coinvolgendo così diversi immagini e visioni. Le sue performance sono il risultato di un lavoro collettivo, nato da incontri e confronti in cui è infine complesso individuare la proprietà dell'oggetto artistico.