Dove comincia il presente

Nuovi fascismi, speranze, illusioni: il 1947 come anno decisivo per capire il presente, secondo Elisabeth Åsbrink.

Matteo De Giuli è senior editor del Tascabile. Co-autore di una newsletter sull'Antropocene che si chiama MEDUSA. Ha collaborato con Radio3 Rai, Not, National Geographic, Il Venerdì di Repubblica.