Violetta Bellocchio è scrittrice, traduttrice e giornalista, Autrice del memoir Il corpo non dimentica (Mondadori, 2014). Ha fatto parte di L’età della febbre (minimum fax, 2015) e di Ma il mondo, non era di tutti? (Marcos y Marcos, 2016). A sua volta ha curato l’antologia di nonfiction Quello che hai amato (Utet, 2015). Il suo ultimo romanzo è Mi chiamo Sara, vuol dire principessa (Marsilio). Ha fondato la rivista online Abbiamo le prove nel 2013, seguita personalmente fino al 2016.